venerdì 18 gennaio 2008

Petizione importantissima!

Alla pagina http://www.bairo.info/comunicatistampapdl2157.html troverete ilmodulo per la raccolta firme contro la vivisezione promosso dal Comitato Scientifico Equivita, che deve essere stampato fronte-retro su un unico foglio.Diffondete e raccogliete più firme possibili. Inviate poi a Comitato Scientifico EQUIVITA Via P.A. Micheli 62 – 00197 RomaSiate numerosi!

12 commenti:

Ester ha detto...

C'è qualcuno che vuole far passare questa petizione come a favore della vivisezione, ma è falso! Questa petizione è per chiedere l'abolizione totale della vivisezione, non per "migliorarla un pò"

Andrea ha detto...

O si è contro la vivisezione, o a favore!
Per favore, ragionate con la "testa" vostra, ragionate! Se Vi definite animalisti antivivisezionisti ed accetate una proposta come questa .... se solo gli animali potessero parlare e dirVi la verità su certi compromessi...
Io mi vergognerei a guardarli negli occhi..

Gisella ha detto...

Nel tentativo di simulare le ferite alle mani riscontrate nei lavoratori a contatto diretto con il plutonio fu inoculato plutonio nelle zampe anteriore a 18 cani beagle che furono tenuti sotto osservazione per 8 anni: gli autori hanno concluso che cani e persone reagiscono in maniera diversa al plutonio radioattivo diffuso nell'organismo.(da L'inganno crudele di Robert Sharpe)

Erika ha detto...

Ma che bella scoperta che hanno fatto...degna del premio Nobel. E questi sarebbero i fautori del benessere per l'umanità...senza parole

Andrea ha detto...

Volevo anche ricordare a tutti che per il recupero di animali da laboratorio, ci sono fondi pubblici...e non.... cioé soldi a cui attingere...

Giulia ha detto...

La p.d.l. 2157 ha 5 novità che hanno fatto dire a Farmindustria che è stato eliminato "ogni carattere di eccezionalità alla sperimentazione animale"...
1 silenzio-assenso per tutti gli esperimenti
2 ufficializzazione della creazione di animali transgenici
3 estensione dei campi applicativi
4 delega della valutazione degli esperimenti a dei comitati interni
5 mancanza di imposizione della sostituzione con i metodi alternativi neppure ove essi siano stati autorizzati dalle strutture competenti
... e vi pare poco??

Quindi chi è veramente dalla parte degli animali e non ha secondi fini non può che aborrirla e “combatterla"!
La vivisezione va solo abolita, non regolamentata...!
Secondo voi, l'animale che viene torturato in un laboratorio cosa penserebbe di quelli che pretendono di rappresentare i suoi interessi e che permettono che la vivisezione continui ad esistere?
Senza compromessi, senza tradimenti tutto è possibile.
Anche abolire la vivisezione!

Titti ha detto...

Un vecchio errore ha più amici di una nuova verità...

... dice un proverbio tedesco.

Paolo72 ha detto...

La sperimentazione animale è in auge da secoli e non si può pretendere di eliminarla in modo definitivo. E' già una buona cosa che se ne chieda almeno la regolamentazione. Ci sono realtà che non possono cambiare di punto in bianco

Birba ha detto...

Caro Paolo, volendo, si può cambiare: basta diventare seri e smettere di giocare a fare Dio. Certo se tutti spingessero per l'abolizione, non collaborassero con i vivisettori, non versassero denaro per la "ricerca" la vivisezione morirebbe di morte naturale

Marco ha detto...

Paolo certo che si può pretendere di abolire la vivisezione in maniera definitiva, e quello che dovrebbe pretendere tutti coloro che si definiscono animalisti.
Prchè mantenere una pratica inutile e orribile se non trae nessun beneficio l'umanità? Volerla regolamentarla è solo una presa in giro, e non capisco come fanno adefinirsi animalisti coloro che chiedono questo.

Giulia ha detto...

Per Paolo72, una della tante affermazioni fortemente critiche verso la vivisezione...

Per quanto tempo ancora gli esperti dovranno dire a questi lavoranti di laboratorio che le provette e gli animali sono totalmente diversi dagli esseri umani? Quanto tempo ancora dovremo far notare a questi invidui che tali esperimenti sono una pura perdita di tempo, di energia e di danaro, e molto sovente ci portano a conclusioni errate?
Medical Times, novembre1937

Giorgio ha detto...

Avete stampato la petizione? Non perdete tempo, mi raccomando!!!
Raccogliete più firme possibili e mandate all'indirizzo indicato!
Non basta leggere e pensare!
Tutti gli esseri viventi hanno bisogno del nsotro aiuto!